Ferento

Riproduci video

Ferento ha origine Etrusca e si erge sull’altura tufacea di Pianicara.
Probabilmente la città fu fondata dagli esuli della vicina Acquarossa in seguito  alle guerre contro Tarquinia del 500 a.C.
La città, ad oggi solo parzialmente esplorata, si sviluppa lungo il decumano massimo della via Ferentientis ed è organizzata secondo uno schema a rettangoli rivolti da est a ovest
A partire dall’età Augustea Ferento visse un periodo di grande splendore durante il quale furono costruiti alcuni dei piatti importanti edifici pubblici oggi ancora visibili come il Teatro e le Terme.
A confermare la posizione di rilievo assunta dalla città, fu proprio da una famiglia ferentina della gens Salvia che nacque l’Imperatore Otone.

Oggi il sito archeologico di Ferento è gestito dall’Associazione Archeotuscia. Il teatro grazie al suo stato di conservazione è tornato alla sua funzione originaria ospitando rappresentazioni teatrali ed eventi culturali.

Per maggiori informazioni:                                               
Archeotuscia: https://www.archeotuscia.com


Archeotuscia Monografia Ferento
(I Parte)

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to DearFlip Flipbook Help documentation.


Archeotuscia Monografia Ferento
(II Parte)

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to DearFlip Flipbook Help documentation.


Articoli